Angelo Barilari,

nato ad Acri nel 1967, sin da giovane si dedica al restauro di stucchi e pitturi nei vecchi palazzi gentilizi esistenti nel comune di nascitá. Come molti suoi coetanei di terra di Calabria, si trasferisce molto giovane in Provincia di Belluno per motivi di lavoro, qui continua e consolida le capacitá professionali acquisite nella propria terra. L´attrazione per l´arte lo spinge a frequentare diversi corsi di scultura con una predilezione per quella lignea. L´esperienza maturata con diversi maestri scultori, da vita alla produzione artistica, tra le diverse opere degna di nota e la scultura denominata “Occhio di Dio”, con la quale l´artista intende rappresentare la dimensione del rapporto fra Dio e l´uomo.

Opera realizzata su legno di ciliegio titilo occhio di Dio 2010

Opera realizzata con tronco di olivo pietra di labradorite e pidistalle in ferro battuto titolo l’equilibrio della natura 2020

Opera realizzata legno di noce titolo riflessione 2011

Opera realizzata legno di noce titolo solitudine 2010

Opera realizzata legno di noce titolo atleta 2010